Regione Lombardia: Indicazioni per lo svolgimento delle esperienze di tirocinio extracurriculare in situazione di emergenza epidemiologica da covid-19
Indicazioni per lo svolgimento delle esperienze di tirocinio extracurriculare in situazione di emergenza epidemiologica da covid 19

Regione Lombardia: Indicazioni per lo svolgimento delle esperienze di tirocinio extracurriculare in situazione di emergenza epidemiologica da covid-19

  • Post Author:
  • Post Category:Novità

Milano, 30 marzo 2020


Indicazioni per lo svolgimento delle esperienze di tirocinio extracurriculare in situazione di emergenza epidemiologica da covid 19


Ad ulteriore chiarimento di quanto indicato nella nota del 12 marzo u.s., si precisa che, in ottemperanza alle disposizioni del DPCM 10 marzo 2020, le Regioni hanno concordato di sospendere lo svolgimento dei tirocini extracurriculari.

E quindi non possono esserne attivati di nuovi fino al permanere delle attuali restrizioni.


“Tuttavia, laddove le specificità del soggetto ospitante sia dal punto di vista della disponibilità di tecnologie telematiche, sia dal punto di vista dei contenuti del progetto formativo e, quindi delle attività ogge tto del tirocinio stesso consentano una modalità di svolgimento dello stesso mediante forme alternative alla presenza in azienda , le Regioni concordano sulla possibilità di valorizzare la sperimentazione di tali modalità.

I sistemi che saranno utilizzati in tali casi dovranno ad ogni modo garantire: autenticazione dell’utente; tracciamento delle attività; modalità di formazione a distanza e di tutoraggio che replichino, per quanto più possibile, la formazione on the job.”


Alla luce di tale chiarimento, devono essere interpretate le indicazioni regionali con riferimento alle tre soluzioni possibili per la prosecuzione dei tirocini in essere.